BIO extended version

L’ambiente familiare è stato sicuramente favorevole alla mia crescita artistica, infatti, sia mio nonno Angelo che mio padre Vittore sono due artisti contemporanei.
A dieci anni inizio a giocare con la chitarra classica con il M° G.Motta, tre anni dopo ho incontrato x la prima volta il Basso Elettrico e non l’ho mai più lasciato. Il mio primo maestro è stato Marco Conti, amico e ottimo musicista laureato cum laude al Berklee College of Boston.

Nel 1991 Pietro Ambrosioni, talentuoso armonicista blues, dopo un’esperienza negli States a New Orleans, mi contatta per inserirmi nella sua blues band: “The Hot Tubes”. Insieme a Pietro, Claudio Frascoli e Simone Bosso ho suonato in alcuni tra i più noti e prestigiosi locali del nord-Italia e della Svizzera: Capolinea, Ponderosa, Scimmie, Tangram, Covo, Blue Sun, Pasinetti, Be bop a lula, Babilonia, etc… Con gli “Hot Tubes”, inoltre, ho partecipato ad uno dei più importanti festival blues europei: “Piazza Blues” (Bellinzona), ripreso in diretta dalla TSI.
Sempre nello stesso anno con il gruppo rock “Mod.740” ho vinto il concorso “Rassegna della canzone d’autore di Varese”, incidendo per l’etichetta Music House (Va) il mio primo disco. Durante l’estate frequento “Siena jazz” dove approfondisco lo studio di teoria e strumento. Al rientro da questa esperienza il batterista Giovanni Rossi mi offre l’opportunità di entrare a far parte come contrabbassista nella “Saint Gregory Jazz Big Band”.
Poco dopo ho iniziato a lavorare nella sezione ritmica (sempre con Giovanni Rossi) della “Watch Out blues band”, con cui ho avuto l’occasione di suonare a Tele+3 per il programma “Non blues ultra” di Ronnie Jones e Roberto Testini e il piacere di ritrovarmi “on-stage” con artisti di fama internazionale del calibro di: Junior Wells , Radoslav Lorkovic, Willie Murphy. Durante il tour italiano degli “Argile”, ho conosciuto Stefan Hergenroder, bassista di Norimberga, con cui ho studiato alcune tecniche avanzate del basso elettrico: tapping, slap, chord solo.
Nel 1995 ho iniziato a studiare contrabbasso al Conservatorio “G.Verdi” di Milano e mi sono iscritto come compositore trascrittore alla S.I.A.E. (pos. 113367).  Sempre nello stesso anno lavoro come bassista turnista al Joe’s Joint(Va) e all’E.S.P. studios (Mi).

1996  Inizio a studiare con Paolo Costa. Creo in collaborazione con cari amici/musicisti la band Freehands: Charlie Yelverton -Sax, Claudio Frascoli -Batteria, Barbara Galafassi -voce, Mauro Banfi -tastiere, Luigi Squinabol / Fabio Zambelli / Ivan Santini -chitarra,  DjRonin -Scratch & Turntablism.
Inizia la collaborazione con “Boursier Management”  e con “Venice Studio” dove lavoro regolarmente registrando per l’Accademia di Sanremo – Sanremo Giovani. Vinco una “borsa di studio” offerta dalla S.I.A.E. al Centro Europeo di Tuscolano di Mogol.     Frequento, diplomandomi nel 2000, Psico-pedagogia a Mantova, indirizzo finalizzato all’approfondimento dell’utilizzo della musica a scopo terapeutico – metodo “Nordoff-Robbins”.
Suono a Sanremo, in concomitanza con il Festival, alla festa di Radio Italia organizzata nel salone dell’hotel Mediterranèe. Al mio rientro inizia una collaborazione con Luna e Bobo Carlo Ceruti dell’EPS  di Milano, con i quali lavoro su arrangiamenti e composizioni di brani originali per il progetto discografico di Luna.  Suono per qualche data con la big-band di Sergio Pezzi.
Durante l’estate sono in tournee in Costa Azzurra con la rock band “Apple Pirates” (a Nizza, veniamo intervistati in diretta dalla radio nazionale francese “Europe 2”). Sempre con i Pirates suono come supporter per la cantante americana Ruth Gerson e per la celebre coppia di folk-singer Steve Gillette & Cindy Mangsen. Suono live al “Jammin’ Heineken music beer station” con la rock-band “Infinity”.
A dicembre parto x Londra dove verrò contaminato da una marea di stili e gusti musicali. Al rientro in Italia, incido al “Joe’s Joint” di Varese per Lorenzo Bertocchini e poco dopo parto alla volta di Parigi dove registro da Elliott Murphy nel suo “Beauregard Studio”.

2000  Dedico molto tempo alla composizione di brani originali dedicati al mio progetto solista.
Collaboro come assistente di Marco Conti con gli “Heartland” al “MC Studio”, avendo l’opportunità di conoscere e suonare con musicisti provenienti da: Australia, India e Grecia. La conoscenza in particolare di Ngooran Yorta Yorta, aborigeno australiano, mi darà grande ispirazione in campo musicale.
In estate sono a  Capri (Na) in visita al “Capri Digital Studios” di Carloquinto Talamona e sempre nella splendida isola suono nella taverna “Anema e Core” di Guido Lembo.
All’ “Osho Arihant Studio” di Nirodh Fortini a Varazze, incido parti di Basso e Contrabbasso per un cd prodotto dalla Mondadori dedicato all’ Astrologia (Branko 2000) con brani composti da Nirodh su idee e arrangiamenti di Andrea Turchetto (pianista di C.Ricciarelli).
Suono con il coro Gospel “No One Else” , il cui organico è formato da cantanti del calibro di Monica Magnani, Joice Juille, Fabio Ilaqua, Julia St.Luis, Angela Baggi, Barbara Evans.
Sempre on-stage con gli immortali “FREEHANDS” e con i “4SPIN” in occasione di manifestazioni sportive. Incido con Tullio De Piscopo (Tullio band) al Sunrise Studio l’album “Che belle guaglione”. Sempre al Sunrise registro per Chicco Pica “Senza maschera” e per Gaelle l’album “Amo l’amore”.

Esce il mio primo CD  autoprodotto registrato con 2 microfoni ed attrezzature di fortuna:  Duemila… a mille ! “
Suono in teatro con Carlo Verdone in occasione dello spettacolo “Verdone racconta Verdone”.  Continua la serie di Live-show in Svizzera e nord Italia con gli immortali Freehands, quest’anno in veste di Rock Cover Band.  Inizio una collaborazione artistica nel campo Hip-Hop con KASO, MAXI B e DJ RONIN che porterà negli anni a seguire alla registrazione di diversi Cd e live show.

2004  Esce il mio secondo LP LA FUSIONEstampato in 15.000 copie distribuite. Dopo l’uscita del nuovo Cd cerco di portare Live il progetto realizzato in studio, la nascita della ACK band è il naturale sviluppo delle idee maturate in questi mesi di composizioni e arrangiamenti.


2005  Registrato e stampato in 20.000 copie il mio terzo Album solista  EVOLUTION 05 . Viene divulgato a scopo promozionale da Z-ONE concept , una multinazionale che si occupa di moda e prodotti di hair stylist.
Concerti live: ACK band, Steamboat Willie acoustic quartet, Compagnia della Gru – gospel choir, Kaso & MaxiB, Freehands.
Registrazioni album & featurings: KASO & MAXI B – Tangram. PIERO BILLERI – Smooth. NIKO Dj – I love rock’n’roll. HUGAFLAME – giorno & notte.
Maggio ’05 – registrazione video: “Chi ci ascolterà” artista:”NEO” location: Verona
Composizione di colonne sonore e jingle per dvd, video e spot pubblicitari, collaborando occasionalmente con l’azienda “AreaFilm” di Varese. Occasionalmente mi dedico alla costruzione di bassi elettrici e sculture in legno coltivando una passione iniziata in tenera età.


2006  Esce il mio  quarto Cd con 16 tracce, 14 brani originali + 2 cover + 2 remix.   70 minuti di musica.
Questo Cd è stampato in 25.000 copie dalla Z-ONE  e raggiungo complessivamente con il progetto solista quota 63.000 cd stampati e distribuiti
Insegno basso elettrico, teoria e armonia presso la scuola di musica “CFM” e nel mio studio di Varese.

Nell’anno scolastico 2007-08 ho avuto il piacere di collaborare alla nascita del progetto “Accadueò” promosso da Sogeiva Spa (ora Prealpi Servizi) e dal Comune di Varese. Durante gli oltre 10 mesi di lavoro sono state coinvolte 9 scuole elementari della provincia ognuna con diverse classi partecipanti.  Mi sono occupato dell’insegnamento ai piccoli studenti del rispetto delle risorse idriche per l’essere umano, come? semplicemente con la MUSICA! componendo brani originali ispirati proprio da questo indispensabile e prezioso elemento. Con ogni classe ho registrato una canzone con testi composti interamente dai bambini che hanno poi partecipato al concorso di fine anno presso il Teatro Apollonio di Varese.  Esperienza memorabile…basta cliccare QUI e guardare il video ACCADUEO’  per rendersi conto dell’affetto che questi piccoli grandi bimbi hanno saputo trasmettermi.

2008  Viene registrato e stampato il quinto album solista  ” METROPOLITAN SITUATIONS ” anch’esso firmato Z-One e concepito dall’ormai consolidato gruppo di musicisti che lavorano con me da anni: Silvia Venturini, Paolo Mainetti, Barbara Galafassi, Marco Mengoni, Luca Grasso, Emiliano Romano, Luca Pedroni.     “HUGS + GROOVES”  prodotto da Marco Pollini, stampato dalla “1st Pop” di Verona e distribuito da Halidon. Inizia la collaborazione con l’azienda Mark Bass che considero leader assoluta nella produzione di amplificatori.

Nel 2009 suono in studio di registrazione e in alcune occasioni “live” con:  BASSI MAESTRO  & SANOBUSINESS, PIOTTA, COR VELENO, METROSTARS,

2010  A giugno mi sposo con mia moglie Giulia e come viaggio di nozze… Tour estivo con ANTHONY MORGAN‘s INSPIRATIONAL CHOIR of HARLEM !!!   A ottobre nasce la nostra splendida piccola Viola (nome scelto rigorosamente in chiave di basso).

2011  Registrato a tempo di record nelle vacanze natalizie, mixato con l’aiuto fondamentale di Luca Martegani e stampato in 6000 copie il sesto Cd solista  ” SOMETIMES “,  prodotto dal mio life-coach Oscar Lasarte.